Marsiglia per crocieristi: visita in sette ore

La seconda città per espansione e abitanti della Francia è una tappa fissa delle crociere Costa e MSC. Se arrivi via mare di solito la sosta dura dalle sei alle otto ore. Con questo articolo voglio consigliarti come evitare di perdere tempo inutile e visitare più cose possibili.

Appena arrivati in porto l’unico modo per raggiungere il centro è quello di servirsi di una navetta. Non provare neanche ad andare a piedi perché il porto di Marsiglia è il più lungo del Mediterraneo. Se riuscirai a salire sulla prima navetta ritieniti fortunato perché solitamente è molto affollata. Marsiglia può, infatti,  permettersi di ospitare fino a sei navi da crociera alla volta.

Il bus-navetta ti lascerà a Place de la Joilette. Da qui camminando per qualche centinaia di metri verso il centro vedrai spuntare sulla tua sinistra la bellissima cathédrale de la Major. Visitala e poi buttati nei vicoli per apprezzare la vecchia Marsiglia. Se fai le cose per bene senza perderti dovresti sbucare nei pressi dell’Hotel de Ville. Dopo la classica foto di rito con la scritta Marseille prendi il trenino turistico che va fino alla Notre-Dame de la Guarde. Costa 8€ andata e ritorno, che sembra tanto ma tanto non è.

Le Petit-Train
Le Petit-Train

Infatti, il giro che fa è completo e permette di vedere tutta la costa e il lungomare marsigliese con tanto di audio guida in tutte le lingue. L’arrivo alla Nostra Signora della Guardia è solo l’apice del giro turistico del trenino. Da lì potrai scendere per godere di una bellissima vista su tutta la città e visitare la particolare e caratteristica chiesa. Il Petite Train ti lascerà poi nello stesso punto in cui è partito.

Se hai ancora un po’ di tempo puoi fermarti a mangiare un boccone in uno dei tanti localini del porto. I prezzi però, vista la posizione, sono un po’ alti.

Controlla l’orologio, probabilmente è già l’ora di andare.