Cosa vedere a Milano in un giorno

Milano sta vivendo un periodo storico di alto livello estetico e, da città prettamente prestata al lavoro si sta trasformando in una meta turistica per tutti i tipi e tutte le tasche.

Lasciata l’auto al parcheggio di Famagosta (2,50€ per più di 10h di sosta) abbiamo preso la metropolitana fino alla fermata Duomo e da lì abbiamo iniziato a camminare… Ecco cosa fare a Milano in un giorno:

1. Iniziare la visita da Piazza del Duomo;
2. Ritrovarsi nel giardino degli emirati di Piazza del Duomo;
3. Sperare di trovare poca coda all’ingresso del Duomo;
4. Percorrere la Galleria Vittorio Emanuele;
5. Vedere da fuori il Teatro Alla Scala e magari entrare nel museo teatrale;
6. Passeggiare su corso Vittorio Emanuele II;
7. Sbalordirsi di fronte ai prezzi di Via Monte Napoleone;
8. Continuare la visita del Quadrilatero della Moda in Via della Spiga;
9. Entrare nel cortile del palazzo di Brera;
10. Passeggiare tra le strade di Brera;
11. Entrare al Castello Sforzesco;
12. Rilassarsi a Parco Sempione;
13. Fare un giro a China Town (Via Paolo Serpi);
14. Passeggiare lungo Corso Como (sopratutto di sera);
15. Immergersi nella particolare architettura di Piazza Gae Aulenti;
16. Lasciarsi i problemi alle spalle nel chiostro di Santa Maria delle Grazie;
17. Visitare la Basilica di Sant’Ambrogio;
18. Laurearsi in Cattolica;
19. Contare le 16 Colonne di San Lorenzo;
20. Godersi il sole in Darsena;
21. Scoprire una Milano nascosta in Vicolo dei Lavandai;
22. Prendere un aperitivo sui Navigli.

Dal Duomo ai Navigli in un giorno: qui il video sul canale YouTube di Posti nel Mondo.

Siamo anche su Facebook e Instagram, seguici!